Copyright by Antonio Bianco. Ultimo aggiornamento 18.04.2011
 

 






IL NOSTRO GRUPPO
"S. EUPLIO DIACONO E MARTIRE"

CIAO noi siamo l' equipe di chierichetti di ragazzi e ragazze, svolgiamo le nostre energie per il Signore. Siamo della Parrocchia "Maria SS. Assunta" - di Trevico un piccolo ma antico paese in provincia di Avellino, sotto la Diocesi di Ariano Irpino - Lacedonia. Ci incontriamo ogni domenica alle 11.00 per una preparazione e per l'organizzazione delle SS. Messe. 

Nome Responsabilità
Antonio Bianco Responsabile Ministranti, Resp. Pastorale Giovanile di Trevico, Compontente Consulta Pastorale Giovanile Diocesi Ariano I. - Lacedonia, Resp. Ministranti Parrocchia "Gesù e Maria" - Foggia, Consigliere Comunicazioni della Casa Circondariale di Foggia.
Michele Cogliani Parroco di Trevico, Guida Spirituale Ministranti, Presidente della Rivista culturale "Vicum"; Presidente Associazione "Studi Eupliani"
Antonio Falco Delegato della Zona di Caivano e Crispano (Na)


CHI E' IL MINISTRANTE?

Il ministrante è quel ragazzo o ragazza che serve all'altare durante le celebrazioni liturgiche. Sino a prima del Concilio Vaticano II, chi donava questo servizio veniva definito "chierichetto".Il termine "chierichetto" è stato sostituito dal termine "ministrante" che riesce a far capire meglio il suo significato. Esso, infatti, deriva dal latino "ministrans", cioè colui che serve, secondo l'esempio di Gesù che non ha esitato Egli stesso a servire per primo e che invita a fare anche noi la medesima cosa amando i nostri fratelli.

IL NOSTRO REGOLAMENTO

1. Non disturbare le celebrazioni con inutili chiacchiere.

2. Usare con rispetto gli oggetti sacri.

3. Arrivare puntuali all'inizio della celebrazione.

4. Trovare un sostituto se non si può prestare servizio al proprio turno.

5. Non distrarsi durante la celebrazione o durante le riunioni.

6. Non discutere "gli ordini" dei responsabili.

7. Prima di parlare accertarsi che la bocca sia collegata al cervello. 

8. Agli incontri si interviene con idee inerenti.

9. Avvisare i responsabili quando non ci si puo' partecipare alle riunioni.

10. Vestirsi adeguatamente al luogo della chiesa.

11. Non servire la messa con scarpe da ginnastica.

12. Non servire la messa con capelli gelatinati.

13. Non servire la messa con piercing o orecchini.

14. Lasciare ogni oggetto che si porta nelle tasche in sacrestia.



PREGHIERA DEL MINISTRANTE 



=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=